stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca L'operazione antidroga fra Carini, Capaci e Cinisi: ecco i nomi degli arrestati

L'operazione antidroga fra Carini, Capaci e Cinisi: ecco i nomi degli arrestati

Ecco i nomi dei destinatari delle misure cautelari dell'inchiesta che ha portato a 17 arresti e ad altre cinque misure. L'indagine dei carabinieri ha portato allo smantellamento di due gruppi rivali dediti allo spaccio di droga nella zona fra Carini, Capaci, Cinisi e Terrasini.

Il gip di Palermo Walter Turturici, nell’ambio dell’operazione antidroga condotta dai carabinieri, ha disposto la misura cautelare in carcere per Andrea Giambanco, 56 anni; Roberto Mannino, 32 anni; Isidoro Mannino, 56 anni; Valentina Mannino, 30 anni; Giuseppe Anile, 38 anni; Luigi Cracchiolo, 49 anni; Giuseppe Mannino, 48 anni; Gaspare Abbate, 37 anni.

Ai domiciliari sono finiti Seam D’Angelo, 43 anni; Gaspare Impastato, 36 anni; Rosalia Mangione, 38 anni; Rosalia Russo, 39 anni; Vito Cottone, 33 anni; Gianluca Gambino, 25 anni; Piera Abbate, 45 anni; Giovanni Failla, 47 anni; Vito Giambanco, 35 anni.

Hanno l’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria Maria Cristina Guercio, 52 anni; Maurizio Di Stefano, 44 anni; Piero Castrofilippo, 28 anni; Michele Cucuzza, 30 anni, e Francesco Mauro, 68 anni.

«Esprimo grande apprezzamento - ha commentato il sindaco della Città Metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando - per l'operazione dei carabinieri di Carini che hanno smantellato, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia, un'associazione criminale dedita al traffico di stupefacenti ramificata in molte zone della provincia palermitana e anche nel Nord Italia. Ancora una volta questa operazione conferma l'importante presenza dello Stato sul territorio e la tempestiva azione di contrasto contro chi prova ad inquinarlo vendendo dolore e morte».

Nel video parla il tenente colonnello Angelo Pitocco, comandante del Gruppo Carabinieri di Palermo.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X