stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, inaugurata un'area verde dedicata alle donne che hanno combattuto la mafia

Palermo, inaugurata un'area verde dedicata alle donne che hanno combattuto la mafia

Inaugurata un’area verde a pochi passi da via D'Amelio dedicata alle donne protagoniste della lotta contro la mafia. La targa posizionata al centro della nuova aiuola porta i nomi di Rita Borsellino, Maria Pia Lepanto, Agnese Piraino Leto, Emanuela Loi e Rita Atria.

Ci sono inoltre due sagome che rappresentano una donna afghana in compagnia di una bambina e una pensilina rossa su cui campeggia l’immagine di Emanuela Loi, di cui oggi ricorre il 54esimo anniversario della nascita. La sorella Claudia, presente all’inaugurazione, dice commossa: “Emanuela nel suo piccolo ha fatto una grande cosa. Per me vedere inaugurata questa targa è una grandissima emozione, anche per il fatto che è qui, vicino a dove lei ha perso la vita”.

“Sono tanti piccoli grandi gesti che servono a mandare messaggi di vita e di cultura - commenta poi il sindaco di Palermo Leoluca Orlando - È anche un modo per chiedere scusa alle donne che hanno subito la violenza mafiosa”.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X