stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Furti in appartamenti a Villabate ed estorsione, misure cautelari per tre: il video che li incastra

Furti in appartamenti a Villabate ed estorsione, misure cautelari per tre: il video che li incastra

Sono accusate di furti in abitazioni a Villabate e di estorsione le tre persone destinatarie di altrettanti misure cautelari, emesse dall’Ufficio del Giudice per le Indagini preliminari del Tribunale di Palermo, ed eseguite dai carabinieri della Compagnia di Misilmeri.

Si tratta di G.D.L. 23enne, A.D.L. 28enne e M.S. 27enne , tutti di Villabate e già noti alle forze dell’ordine. Due dei tre soggetti sono stati destinatari della misura degli arresti domiciliari mentre il terzo dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Le indagini, denominate “Safe Houses”, hanno consentito di acquisire attraverso le immagini di video sorveglianza, le intercettazioni e i servizi di pedinamento, elementi inconfutabili sui tre indagati. Commettevano furti nelle abitazioni ed è stata ricostruita un’estorsione secondo le modalità del cavallo di ritorno nei confronti di un commerciante costretto a pagare per riavere restituita la propria autovettura. In alcuni casi la refurtiva è stata recuperata e riconsegnata ai legittimi proprietari.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X