stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Coronavirus, finisce l'incubo di Jaime: "Grazie a chi mi ha aiutato"

Coronavirus, finisce l'incubo di Jaime: "Grazie a chi mi ha aiutato"

Torna a respirare Jesus Jaime Mba Obono, l'informatico di 49 anni italiano, originario della Guinea Equatoriale,  tornato in Italia dopo aver superato le insidie del coronavirus. E adesso, dall'ospedale Cervello di Palermo dove è ricoverato, può raccontarlo ripercorrendo la sua esperienza passo dopo passo fino alla guarigione cogliendo l'occasione per ringraziare chi lo ha aiutato nel suo viaggio per la speranza.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X