stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Mondello, ruba zaini ai bagnanti: arrestato 17enne, 2 denunce per borseggi

Mondello, ruba zaini ai bagnanti: arrestato 17enne, 2 denunce per borseggi

Un minorenne specializzato nel compiere furti sulla spiaggia di Mondello è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato di Mondello che hanno denunciato anche una coppia di giovani pregiudicati, professionisti di borseggi ai danni di ignare donne. Alcuni residenti della zona, negli ultimi giorni, si erano presentati negli Uffici del Commissariato per denunciare fatti molto simili. Le vittime erano signore alle quali, in tempi velocissimi, era stata sottratta la borsa ed i preziosi effetti personali che conteneva. Mentre le donne erano intente a parcheggiare vettura per poi recarsi in spiaggia, subivano il furto senza accorgersi di chi si fosse avvicinato.

Gli agenti hanno predisposto alcuni servizi di appostamento ed osservazione e grazie ai video delle telecamere poste sulle aree perimetrali di alcune abitazioni della borgata, hanno notato una coppia di giovani che, muniti di mascherina anti Covid, pedinavano alcune automobili e poi commettevano il furto.

I due erano soliti coprire la targa del motociclo con uno scalda-collo ma dalle indagini i poliziotti li hanno individuati: si tratta di S.M. di anni 43 e S.G. di anni 44, entrambi dello Zen, pluripregiudicati e già sottoposti a misure di prevenzione.

Tra le denunce di questi giorni, anche la sottrazione di effetti personali di alcune persone mentre facevano un bagno. Grazie alle indagini si  risalito ad un 17enne R.A. che è stato arrestato e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto presso il Centro di Prima Accoglienza “Malaspina”.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X