stampa
Dimensione testo

Mafia Brancaccio, l'uscita degli arrestati dalla questura: saluti e baci ai parenti

Saluti e baci ai parenti davanti alla questura. Ecco il video dei fermarti nel blitz antimafia di questa mattina a Palermo. Un'operazione che ha inflitto un duro colpo al mandamento mafioso di Brancaccio con 9 fermi e una serie di sequestri.

Gli indagati dovranno rispondere, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione, associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, auto riciclaggio, danneggiamento fraudolento di beni assicurati ed altro. Il provvedimento di fermo, disposto dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura di Palermo che ha coordinato le indagini, è stato eseguito dalla Squadra Mobile di Palermo.

Gli indagati nell’operazione sono Michele Marino, 50 anni, Stefano Marino, 47 anni, Nicolò Giustiniani, 38 anni, Antonino Chiappara, 53 anni, Raffaele Costa, 52 anni, Pietro di Paola 29 anni Ignazio Ficarotta, 33 anni Sebastiano Giordano, 52 anni, Angelo Mangano, 40 anni. Qui il video dei fermati all'uscita dalla squadra mobile della questura di Palermo, con i parenti e amici che li accolgono con applausi e baci.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X