stampa
Dimensione testo

Xi a Palermo, in piazza la protesta di Amnesty: "Più rispetto dei diritti umani in Cina"

Ad accogliere il presidente Xi Jinpig e la sua delegazione di 500 persone oggi non ci saranno soltanto le autorità istituzionali. In piazza anche gli attivisti di Amnesty International che lungo il percorso dell'ospite cinese hanno messo in mostra i loro cartelli con scritto:

"Release all persons held in mass internment camps in the Xuar Now" e "Stop human rights violations targeting ethnic minorities, especially Uighurs and Tibetans!".

Ed ancora "Release all the imprisoned human rights defenders and stop the harassment and arbitrary detention of them" e "No to the death penalty!", più altri che chiedono la liberazione di 6 cinesi ingiustamente detenuti.

In questo video, l'intervista a Chiara Di Maria, responsabile Amnesty International Sicilia.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X