stampa
Dimensione testo

Blutec, Mastrosimone (Fiom Cgil Sicilia): "Aprire subito un confronto con il governo"

Nuovo presidio stamane ai cancelli dello stabilimento Blutec di Termini Imerese, sequestrato due giorni fa, con il contestuale arresto del management per malversazione ai danni dello Stato. A mezzogiorno incontro dei sindacati con il vicepresidente dell’Ars, Giancarlo Cancelleri.

Intervista a Roberto Mastrosimone Fiom Cgil Sicilia

Video Marco Gullà

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X