stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Video Calcio Coronavirus, la donazione del vicepresidente rosanero Di Piazza: "Molto legato al paese di mia moglie"

Coronavirus, la donazione del vicepresidente rosanero Di Piazza: "Molto legato al paese di mia moglie"

Un altro grande gesto da parte del vicepresidente rosanero Tony Di Piazza. L’italo-americano, dopo avere donato 10 mila dollari al suo paese d’origine San Giuseppe Jato, ha riservato lo stesso trattamento anche a Toritto, comune pugliese di cui è originaria la moglie.

"Ho ritenuto corretto farlo per il paese natale di mia moglie, ci sono stato tante volte, ho molti parenti lì e ho ritenuto che fosse giusto fare qualcosa anche per loro", ha detto Di Piazza.

Poi un commento all'attuale situazione sportiva: "Non poter proseguire il campionato sarebbe la cosa peggiore, ma in questo momento penso che sia giusto fermarsi. Noi comunque speriamo che il campionato si concluda, non si può annullare tutto e ricominciare dalla D, sarà la Lega a decidere. Preferiamo vincere che contare sul ripescaggio".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X