stampa
Dimensione testo

Sforzini: "Il primo obiettivo è la promozione, i gol arriveranno"

"Credo che Palermo sia una piazza che vada accettata oltre la categoria, non è Serie D per me. E’ un onore essere qua" ha detto Ferdinando Sforzini nella conferenza stampa di presentazione.

L'attaccante aveva cominciato la stagione alla Cavese, poi la decisione di lasciare il club campano. "Con la Cavese ci sono state divergenze con la proprietà, le colpe sono sempre a metà" spiega con sincerità Sforzini che poi parla della sua condizione: "Mi manca il ritmo gara, mi sono allenato da solo ma sto abbastanza bene, pensavo peggio. Ho trovato un bel gruppo qui, i ragazzi sono tranquilli, si lavora bene. Pergolizzi? E’ una persona sincera mi piace. Esultanza? Vediamo se continuerò col 'tagliagole'. Il pubblico? E’ da Serie A. Dobbiamo ripagarli sul campo. I giovani sono tutti forti, la squadra è completa".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X