stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Video Archivio Si laurea a 97 anni a Palermo, nonno Giuseppe dottore con 110 e lode

Si laurea a 97 anni a Palermo, nonno Giuseppe dottore con 110 e lode

Uno studente modello si è laureato oggi a Palermo. Si tratta di Giuseppe Paternò diventato dottore all’età di 97 anni con la votazione di 110 e lode. È lo studente più anziano d'Italia ed è pronto ad iscriversi alla laurea specialistica, che arriverebbe a ridosso del suo secolo di vita. Paternò ha conseguito la laurea in studi storici con una tesi sui luoghi della città: luoghi storici, naturalmente, come palazzo Steri sede del Rettorato universitario, a Palermo.

Paternò è nato il 10 settembre 1923. Ha conosciuto il fascismo, la guerra, la liberazione, il dopoguerra, gli anni della democrazia e delle lotte sociali. Nato in una famiglia povera ma dignitosa la sua priorità era il lavoro più che lo studio. Per questo ha fatto il fattorino e ha lavorato in una birreria prima di conseguire, studiando con grandi sacrifici, il diploma di geometra a 31 anni. Gli è servito per essere assunto dalle Ferrovie dello Stato dove è rimasto fino alla pensione.

La vita da pensionato gli ha regalato tanto tempo libero da dedicare alla lettura, sua grande passione, e occuparsi di storia. Così nel 2017 ha così deciso, a 94 anni, di iscriversi al corso di studi storici. Il suo percorso accademico è costellato di successi con tanti 30 e lode e ora si è concluso in perfetta regola con i tempi della laurea triennale. Oggi pomeriggio, nell'aula magna della facoltà di Lettere e Filosofia, c'è stata la discussione della tesi la cui relatrice è la professoressa Rossella Cancila.

Alla sua prova, alla quale si è preparato con grande impegno, c'erano i due figli e il nugolo di nipoti e pronipoti con tanto di fiori e spumante.

Paternò, che è vedovo da anni ed è il più anziano studente italiano se non del mondo, ha fatto sapere al rettore Fabrizio Micari che ora penserà alla laurea specialistica. Arriverà quando al neo dottore mancherà un anno per festeggiare un secolo di vita.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X