stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Frane sulle Madonie, sindaci Polizzi e Petralia incontrano Protezione civile a Roma: "Proficua missione"

Frane sulle Madonie, sindaci Polizzi e Petralia incontrano Protezione civile a Roma: "Proficua missione"

Prosegue il lavoro dei sindaci di Polizzi Generosa e Petralia Sottana per sollecitare il ripristino delle zone dei comuni del Palermitano che hanno subito danni nel corso della recenti frane. I primi cittadini avuto un incontro a Roma con la Protezione civile nazionale in attesa di nuovi sopralluoghi per verificare la situazione.

"Polizzi e Petralia insieme - scrive in un post sulla sua pagina Facebook il sindaco di Polizzi Generosa Gandolfo Librizzi - . Proficua missione romana insieme al collega e amico Leonardo Neglia, sindaco di Petralia Sottana. Incontro con il Capo della Protezione Civile nazionale e la struttura tecnica di riferimento che si occupa delle emergenze per fare il punto sugli eventi calamitosi dei due Comuni madoniti e ragionare sulle prospettive".

"La prossima settimana - annuncia il primo cittadino di Polizzi Generosa - sarà effettuato apposito sopralluogo da parte dei tecnici nazionali per verificare lo stato dei luoghi e istruire la richiesta da sottoporre al Consiglio dei ministri: la dichiarazione dello stato di emergenza, la sola che potrà consentire la copertura degli interventi di assistenza alla popolazione e di ripristino delle condizioni prefrana, tra cui la riapertura della strada per Polizzi e una capillare azione di monitoraggio e allertamento per Petralia Sottana, in vista del più ampio piano di risanamento. I due Comuni continueranno l'azione di presidio e di raccordo con le altre istituzioni regionali per portare a soluzione la gravosa situazione".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X