Palermo vista da angolazioni nuove: in città gli scatti del concorso "La bellezza salverà il mondo" - Foto

PALERMO. Tre visioni diverse di una Palermo spesso scoperta da angolazioni non abituali: sono gli scatti dei tre giovani fotografi under 35 che hanno vinto il concorso fotografico “La bellezza salverà il mondo”, organizzato dal Distretto Sociale Evoluto Il Genio di Palermo: si tratta di Alessandro Fraggetta (suo lo scatto vincitore), Luca Cono Drago e Federico Ciulla. I loro scatti sono stati scelti tra i 38 giunti alla giuria; vincono rispettivamente uno stage con Shobha, e materiali fotografici. “Abbiamo cercato di far scoprire con occhio diverso un centro storico che non è vivo soltanto come popolazione multiculturale, ma si reinventa ogni giorno dal punto di vista sociale e culturale”, ha detto padre Giuseppe Bucaro che ha ideato il progetto del Distretto Sociale Evoluto Il Genio di Palermo, finanziato dalla Fondazione per il Sud e premiato come uno dei pochi interventi reali e attivo sul territorio.

I giovani fotografi non professionisti hanno percorso in lungo e in largo il centro storico di Palermo; hanno privilegiato elementi architettonici e paesaggi, pochi di loro su sono soffermati su personaggi e angoli. Le loro foto, accanto alle tre vincitrici, sono esposte per due settimane all'oratorio di Santa Cita (via Valverde, 3). Una giuria professionale, di cui ha fatto parte anche la fotografa Shobha, ha scelto le tre foto vincitrici del contest. Al primo classificato va un workshop di fotografia con la stessa Shobha, con l'associazione Mother India School, offerto da Sicily by Car-AutoEuropa; al secondo un buono per l’acquisto di attrezzature fotografiche, offerto da Kemeco.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X