stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Vaccino AstraZeneca senza prenotare, in Sicilia oltre 7mila dosi somministrate: le foto dalla Fiera di Palermo

Vaccino AstraZeneca senza prenotare, in Sicilia oltre 7mila dosi somministrate: le foto dalla Fiera di Palermo

Sono già 7.713 (più del triplo di ieri) le somministrazioni di vaccino Astrazeneca avvenute oggi in Sicilia. È il dato del primo bilancio dell'Open Weekend,  il finesettimana di vaccinazioni straordinarie senza prenotazione per i cittadini tra i 60 e i 79 anni senza patologie o fragilità.

Il dato, aggiornato alle 17.30 è destinato ad aumentare visto che molti Centri saranno operativi fino alle 22. In aumento anche il numero complessivo delle somministrazioni di tutte le tipologie di vaccini: alle 17.30 risultano 23.891 dosi totali iniettate (giovedì alla chiusura erano state 21.791).

Buona affluenza anche alla Fiera del Mediterraneo di Palermo. A metà pomeriggio sono state 1180 le dosi somministrate.

“L’iniziativa è pienamente riuscita - dichiara Renato Costa, commissario all’emergenza sanitaria nella Città metropolitana di Palermo -. Lo dimostrano già i numeri parziali, aggiornati alle 17,30 del primo giorno di open weekend alla Fiera: 1180 somministrazioni di questo vaccino in sole nove ore è un vero record per la Fiera del Mediterraneo, considerando che, in genere, qui ci attestiamo su una media di 400-500 inoculazioni giornaliere di AstraZeneca. Stiamo ricostruendo la fiducia in un vaccino finito al centro delle polemiche e che invece è un alleato prezioso nella lotta alla pandemia. I cittadini sanno che i casi di trombosi sono rarissimi: oggi hanno dimostrato di non avere paura”.

Lunghe code fin dal mattino nel viale principale della Fiera. Le vaccinazioni senza prenotazione, nell’ambito dell’open weekend, si effettuano dalle 8 alle 22, orario di chiusura dei cancelli. Fino a mezzanotte, invece, ma entrando al massimo entro le 22, andranno avanti le vaccinazioni di tutti coloro che, a prescindere dall’open weekend, si erano già prenotati in precedenza.

«Sono contento che i siciliani - commenta il presidente della Regione - abbiano compreso l’importanza della vaccinazione, unica concreta opportunità per venire fuori, il prima possibile, da questa maledetta pandemia. Ci auguriamo che anche sabato e domenica ci sia una massiccia adesione. Un ringraziamento al personale sanitario e amministrativo e ai volontari della Protezione civile per l’impegno profuso nella riuscita dell’iniziativa».

In tutta la giornata di ieri (giovedì 15 aprile) erano state 2.464 le somministrazioni del siero anglo-svedese (15.500 nell’ultima settimana). Fino a domenica sono 66 gli Hub e Centri dell’Isola dove sarà possibile vaccinarsi anche senza essersi registrati sull’apposita piattaforma di Poste italiane. Queste le strutture disponibili per provincia: Agrigento, 11; Caltanissetta, 2; Catania, 9; Enna, 4; Messina, 5; Palermo, 16; Ragusa, 3; Siracusa, 7; Trapani, 9.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X