stampa
Dimensione testo

Il grande cuore di Federica: le foto della donazione del suo dondolo speciale

di

Federica Calà Scaglitta di Rocca di Capri Leone, affetta sin dalla nascita da una malattia rara la “SMARD 1”, atrofia muscolare spinale con distress respiratorio, già all’età di 5 anni aveva dato prova della sua grande generosità, regalando alla comunità in cui vive il dondolo speciale, donatole dall’imprenditore di San Marco d’Alunzio Filippo Miracula.

La famiglia Calà, con grande altruismo, nel 2016, ha deciso di condividerlo con l’intera comunità e di collocarlo nel parco urbano della città, affinchè  possano fruirne tutti gli altri bambini diversamente abili. Con la collaborazione del comune di Capri Leone, guidato dal sindaco Bernadette Grasso, il montaggio dell’altalena è già avvenuto.

L’iniziativa nasce dall’idea di Davide Calà Scaglitta, padre di Federica, divenuta ormai famosa in tutta la Sicilia per le battaglie condotte in suo nome a vantaggio dei diritti di tutti i piccoli portatori di handicap. Da tempo si voleva concretizzare questo progetto, per la cui inaugurazione è stata organizzata una manifestazione dedicata all’inclusione sociale dei diversabili dal titolo “Dammi una mano ti porterò lontano". La sua storia, il coraggio di una famiglia messa alla prova da una patologia neurodegenerativa per la quale non esiste nessuna cura riconosciuta ha commosso l’intero comprensorio.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X