stampa
Dimensione testo

La volata per la promozione diretta in Serie A: calendario alleato del Palermo

di

Volata finale iniziata, mancano sei partite e il Palermo è in piena corsa per la promozione diretta. I rosanero hanno passato indenni una “salita” insidiosa, la partita con il Verona aveva un coefficiente di difficoltà alto, sicuramente più del match del Lecce a Cremona e invece è successo quello che non ci si aspettava. Nella fotogallery la classifica di serie B dopo la 32esima giornata.

Adesso un solo punto distacca il Palermo dal Lecce, e quattro dal Brescia che è capolista. Ma il Palermo ci crede come ha detto ieri il capitano Nestorovski: “Abbiamo fiducia e siamo carichi, possiamo vincerle tutte e arrivare primi”.

Al momento per la corsa alla promozione diretta sembra una corsa a quattro, includendo anche il Benevento che ha la chance di rientrare proprio domenica sera quando affronterà il Palermo. Un’altra sfida difficile per la squadra di Stellone che però dopo la vittoria di ieri sembra avere fatto il carico di entusiasmo.

Gare più agevoli (ma in B tutto è davvero possibile) per Lecce e Brescia. Salentini in campo in casa contro il Carpi, mentre le rondinelle giocheranno a Livorno che è alla ricerca di punti salvezza.

IL PROSSIMO TURNO E IL CALENDARIO COMPLETO

Alla 34° giornata match più abbordabile invece per il Palermo, nella giornata di Pasquetta, quando i rosanero affronteranno al Barbera il Padova, alle 21. Il Lecce invece volerà a Perugia, Brescia in casa contro la Salernitana. La 35° giornata che si giocherà tra il 26 e il 28 aprile sarà un turno fondamentale: il Palermo giocherà a Livorno (sabato 27 ore 15) mentre Lecce e Brescia si sfideranno in un infuocato match clou, un’occasione ghiotta per la squadra rosanero che potrebbe approfittare del passo falso di una delle due.

Alla 36esima giornata altra partita alla portata del Palermo che il primo maggio affronterà in casa lo Spezia, mentre il Lecce giocherà sul campo del Padova; gara casalinga per il Brescia che giocherà contro l’Ascoli. La penultima giornata sarà forse quella decisiva, il Palermo giocherà sul campo dell’Ascoli (4 maggio ore 15), mentre il Lecce osserverà un turno di riposo. La curva giusta per operare un sorpasso o si spera allungare un ipotetico vantaggio e vedere il traguardo della serie A diretta. Il Brescia invece giocherà a Cremona.

38esima e ultima giornata in programma l’11 maggio, Palermo al Barbera contro il Cittadella, Lecce in casa contro lo Spezia e Brescia invece al “Rigamonti” contro il Benevento. Sei giornate per fare più punti possibili e andare in serie A.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X