stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Borgo dei borghi, Geraci Siculo sul podio ma non vince: la classifica finale
MADONIE

Borgo dei borghi, Geraci Siculo sul podio ma non vince: la classifica finale

borgo dei borghi, calabria, geraci siculo, madonie, tropea, Palermo, Società
Geraci Siculo

Non sono bastati la bellezza dei luoghi e gli appelli social. Quest'anno il titolo di Borgo dei borghi non è andato alla Sicilia e a Geraci Siculo, il borgo in corsa per l'Isola. Resta però al Sud il titolo: in Calabria, con il successo di Tropea, incoronata ieri sera durante la puntata speciale di Kilimangiaro, su RaiTre, condotta da Camila Raznovich.

Tropea batte le isole Sardegna e Sicilia che però salgono ugualmente sul podio: Baunei (comune della  provincia di Nuoro nella subregione dell'Ogliastra), arrivato secondo; e il terzo classificato: il borgo di Geraci Siculo, nelle Madonie palermitane.

Per scegliere il Borgo dei borghi edizione 2021 si è votato online da domenica 7 marzo alle 17 fino a domenica 21 marzo alle 23.59. E ieri sera, a Pasqua, in prima serata su Rai3 i telespettatori hanno potuto scoprire il Borgo vincitore. La giuria di esperti di quest'anno era composta da Rosanna Marziale, chef stellata e protagonista su Food Network; Mario Tozzi, geologo e conduttore di Sapiens su Rai3; Jacopo Veneziani, professore, divulgatore e dottorando in Storia dell’arte alla Sorbona di Parigi.

Il concorso, dunque, questa volta non ha sorriso alla Sicilia, che in passato ha avuto grandi soddisfazioni, vincendo quattro passate edizioni con Sambuca di Sicilia, Montalbano Elicona, Ganci e Petralia Soprana. Geraci Siculo si è battuto fino all'ultimo in questa lunga maratona di appelli e inviti.

Ecco la classifica finale:

1) Tropea (Calabria)

2) Baunei (Sardegna)

3) Geraci Siculo (Sicilia)

4) Albori (Campania)

5) Grottammare (Marche)

6) Campli (Abruzzo)

7) Malcesine (Veneto)

8) Pietramontecorvino (Puglia)

9) Corciano (Umbria)

10) Cocconato (Piemonte)

11) Finalborgo (Liguria)

12) Valsinni (Basilicata)

13) Trivento (Molise)

14) Pofabbro (Friuli-Venezia Giulia)

15) San Giovanni in Marignano (Emilia-Romagna)

16) Buonconvento (Toscana)

17) Borgo Valsugana (Trentino-Alto Adige)

18) Issime (Valle d’Aosta)

19) Pomponesco (Lombardia)

20) Pico (Lazio).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X