stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Momenti di tenerezza a Partinico, donati giocattoli ai bimbi diabetici dell'ospedale
GESAP

Momenti di tenerezza a Partinico, donati giocattoli ai bimbi diabetici dell'ospedale

di
aeroporti, Palermo, Società
In foto a sinistra Giovanni Scalia, amministratore delegato di Gesap, Vincenzo Provenzano, direttore CRR Diabetologia

Peluche, giocattoli e una casa delle bambole. Tutto è stato consegnato questa mattina da Giovanni Scalia, amministratore delegato di Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino, al centro d’eccellenza per la cura del diabete dell’ospedale di Partinico diretto da Vincenzo Provenzano.

L’iniziativa segue la campagna promossa da Gesap dal titolo “Come back and pick me up” (torna indietro e prendimi). Lo scorso dicembre, infatti, Gesap ha messo all'asta tutti gli oggetti dimenticati in aeroporto. Tutto tranne i giocattoli protagonisti di un simpatico video pubblicato sui social con cui i piccoli passeggeri che avessero dimenticato i loro amici di peluche potevano riconoscerli e tornare a riprenderli entro il 2019.

Adesso, i peluche non richiesti e la casetta gioco che la Gesap ha aggiunto, sono stati consegnati in reparto per i piccoli pazienti dell’ospedale di Partinico.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X