stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Palermo, corteo all’Albergheria per dire no allo spaccio di crack
IL 4 NOVEMBRE

Palermo, corteo all’Albergheria per dire no allo spaccio di crack

Palermo, Politica
Sit-in contro la droga in piazzetta Brunaccini, a inizio ottobre

Il quartiere palermitano dell’Albergheria si ribella allo spaccio di crack che sta uccidendo decine di giovani. Per questo l’associazione Sos Ballarò ha organizzato per il prossimo 4 novembre un corteo. Si parte da piazza Casa Professa alle 16. L’iniziativa serve a sensibilizzare istituzioni, forze dell’ordine, famiglia e associazioni a combattere contro la vendita di questa droga che viene spacciata nei vicoli del mercato storico e non lascia scampo a chi ne fa uso.

Alla manifestazione stanno aderendo anche i parroci della zona che durante le messe invitano i fedeli a prendere parte al corteo. «È importante esserci - dice fra' Gaetano, parroco della chiesa di Sant’Antonino, in corso Tukory - Bisogna chiedere a gran voce interventi contro questa piaga che affligge il nostro quartiere».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X