stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Palermo, vertice del Pd a Roma: Miceli il candidato ideale, deciderà lui
AMMINISTRATIVE 2022

Palermo, vertice del Pd a Roma: Miceli il candidato ideale, deciderà lui

Palermo, Politica
Franco Miceli

«Abbiamo ribadito stima e apprezzamento per Franco Miceli, figura portatrice di grandi competenze tecniche e amministrative, espressione della società civile palermitana, e ne rispettiamo le valutazioni». Lo dice il vice segretario del PD, Peppe Provenzano a conclusione dell’incontro con Franco Miceli, il presidente dell’ordine degli architetti indicato come candidato a sindaco di Palermo, che si è tenuto al Nazareno con Francesco Boccia, responsabile enti locali, e Marco Meloni, coordinatore della segreteria nazionale. Nell’incontro, che è servito ad affrontare i molti temi politici che riguardano il futuro della città, «abbiamo condiviso la necessità di costruire, fuori da ogni tatticismo, una proposta politica all’altezza della sfida - afferma Provenzano - Serve un "Patto per Palermo", che impegni la coalizione progressista, e che sia aperto ai mondi civici, democratici e riformisti, che insieme sono chiamati a fronteggiare le emergenze e mettere la città nelle condizioni di partecipare da protagonista alla nuova stagione di investimenti europei». “In vista dell’assemblea del Pd del 21 marzo, la segreteria nazionale lavorerà, in stretto rapporto con il gruppo dirigente regionale e palermitano, e in rapporto con le altre forze politiche, per creare le condizioni affinché si possa vincere questa sfida», conclude Provenzano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X