stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Pizzo a Palermo, Conte: "Andrò a ringraziare i commercianti che si sono ribellati"
MAFIA

Pizzo a Palermo, Conte: "Andrò a ringraziare i commercianti che si sono ribellati"

"A Palermo alcuni commercianti del quartiere Borgo Vecchio hanno combattuto la paura per le estorsioni e la violenza mafiosa con il coraggio della denuncia. Non vedo l’ora di volare a Palermo per incontrarli e ringraziarli uno ad uno. Con loro l’Italia alza la testa". Lo scrive su Facebook il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

Anche il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, ha voluto rivolgere il suo ringraziamento agli imprenditori palermitani che hanno denunciato le estorsioni.

"Grazie agli imprenditori che, con il coraggio di denunciare i loro estorsori, hanno consentito l’operazione antimafia condotta oggi a Palermo dall’Arma dei Carabinieri, con il coordinamento della locale Direzione distrettuale antimafia, in un quartiere in cui le organizzazioni criminali esercitano in maniera capillare il controllo del territorio".

"Lo Stato - continua - è sempre accanto a chi reagisce ai tentativi di aggressione ed infiltrazione dell’economia legale anche utilizzando metodi violenti ed intimidatori. La forza di imprenditori che non accettano il ricatto mafioso è la risposta più efficace all’impegno di istituzioni ed associazioni antimafia e all’incessante attività di prevenzione ed investigativa da parte di magistratura e forze di polizia", ha aggiunto la titolare del Viminale.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X