stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, M5s: "Serve ordinanza specifica per call center"
L'APPELLO

Coronavirus, M5s: "Serve ordinanza specifica per call center"

«In Sicilia il call center che risponde al numero d’emergenza sul Coronavirus il 1500, opera con i lavoratori a rischio Coronavirus. Un paradosso inaccettabile confermato dalle notizie di cronaca che raccontano di un’operatrice del call center di via Cordova positiva al test sul Covid-19 e dalle denunce sindacati. L’azienda metta in atto tutte le precauzioni previste per legge in termine di prevenzione e applichi forme di smart working. Chiedo controlli agli enti preposti sulle azioni di precauzione intraprese dalle aziende». A dirlo è la deputata regionale del Movimento 5 stelle all’Ars Roberta Schillaci che, accogliendo il grido d’allarme degli operatori e dei sindacati di Almaviva, incalza la Regione ad attivare immediati controlli sulle necessarie prescrizioni di sicurezza degli operatori del call center.

I deputati Nuccio Di Paola e Giampiero Trizzino chiedono che si applichi subito lo smart working per tutti gli operatori dei call center «che possono purtroppo essere dei luoghi dove il coronavirus può diffondersi in maniera molto veloce se non vengono garantite le adeguate misure di sicurezza e la distanza interpersonale tra i lavoratori. Oggi registriamo questo caso sospetto di un’operatrice Almaviva che metterebbe a repentaglio altre persone. Ci giunge voce che in altri call center sparsi in Sicilia ed in particolare modo a Telecontact ci sono sindacati e lavoratori che chiedono lo smart working. Il presidente della Regione accolga la nostra proposta di emettere un’ordinanza specifica che impone misure di prevenzione per i lavoratori del call center in Sicilia. Non c'è tempo da perdere».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X