L'ESPOSTO

Emergenza sepolture al cimitero dei Rotoli, M5s denuncia il Comune di Palermo

Emergenza bare al cimitero dei Rotoli di Palermo: il Movimento 5 Stelle denuncia il Comune. Il consigliere comunale Antonino Randazzo, assistito dall’Avvocato Maria Antonietta Falco, ha presentato un esposto in procura per l’emergenza sepolture e  la situazione igienico–sanitaria del camposanto di Vergine Maria legata, al  grande numero di salme tenute in deposito per la carenza cronica  di spazi e area di inumazione disponibili.

"Ci troviamo di fronte a un quadro sconfortante- dichiara Randazzo - una emergenza cimiteriale che non è più un fatto straordinario ma quotidiano a Palermo  dovuta ad  un immobilismo da parte dell’amministrazione  che in questi anni  ha utilizzato solo  strumenti emergenziali tamponi di fronte al grave problema come  l’utilizzo di sepolture private  che il Tar ad un certo punto ha ritenuto  soluzioni illegittime in quanto il Comune  nel frattempo non ha attivato strumenti ordinari per la risoluzione definitiva del problema generale dei cimiteri".

"In tutto questo i progetti di ampliamento  e la realizzazione di un nuovo cimitero e del nuovo forno  attualmente giacciono ancora posteggiati", conclude il consigliere grillino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X