stampa
Dimensione testo
A PIAZZA LOLLI

Ztl al via a Palermo, da oggi parte una nuova raccolta firme per dire no

di

PALERMO. Oggi scattano le limitazioni della Ztl a Palermo. Nel giorno del "via" del provvedimento, che limita l'accesso nell'area del centro storico - da piazza Giulio Cesare a via Cavour e da Porta Felice e Porta Nuova -, c'è chi dice no. Arriva un altro appello a partecipare alla nuova raccolta firme per aderire alla presentazione di un ricorso che fermi "questa Ztl".

A lanciarlo è il consigliere comunale Nadia Spallitta, assieme al legale Alessandro Dagnino, comitati, associazioni, commercianti e altri esponenti politici di opposizione. I promotori del "No alla Ztl" raccoglieranno le firme oggi e domani (martedì 11 ottobre), a piazza Lolli 15 dalle 16.30 alle 19.30. Secondo appuntamento mercoledì 12 ottobre dalle 10.00 alle 19.00 in via Notarbartolo 36.

"No alle Ztl a pagamento - dice il consigliere Nadia Spallitta -. Il punto è questo. In fondo il ricorso al Tar Palermo punta all'annullamento della nuova tassa Ztl. Diciamo sì alle Ztl. Non così ma per un progetto nuovo di mobilità per Palermo che riguardi tram, bus e Amat, targhe alterne, zone blu, Ztll in modo razionale e ragionato".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X