stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Bagheria, istituito al Comune un osservatorio sulla mafia e l'illegalità
PALAZZO ARAGONA CUTO'

Bagheria, istituito al Comune un osservatorio sulla mafia e l'illegalità

PALERMO. La Giunta comunale ha approvato una delibera con la quale da indirizzo di costituire un osservatorio socio-culturale sulla mafia, sulla devianza, e sulla illegalità diffusa  del Comune di Bagheria.

"L’osservatorio ha lo scopo di incrementare e salvaguardare il patrimonio archivistico  del Comune - spiega l'amministrazione -; acquisire documentazione amministrativa, giudiziaria e storica; promuovere ed incentivare studi, ricerche, pubblicazioni ed attività della cultura, dei diritti e delle legalità e della convivenza; acquisire documentazione iconografica recente, contemporanea o storica; creare collaborazione con le scuole di ogni ordine e grado, con le associazioni, con gli enti e gli organi dello Stato che operano nel settore per iniziative comuni".

In sostanza una sorta di museo la cui sede si troverà a palazzo Aragona Cutò, dove sorgerà anche il museo civico.

A coordinare e gestire le attività sarà il Comune di Bagheria anche mediante convenzioni. L’osservatorio potrà ricevere in dono documenti, libri e materiali vari che andranno inventariati per la consultazione o il prestito.

“L’osservatorio, in una terra come l’hinterland bagherese, ha  la funzione di contrastare quotidianamente l’azione delle organizzazioni criminali – dichiara il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque -  obiettivo questo prioritario nel mio programma condiviso da tutti i membri dell’amministrazione; l’attività di informazione, educazione culturale e sociale, ricerca e documentazione sono strumenti fondamentali per diffondere la cultura della legalità e quindi essere strumento per combattere la mafia sostenendo i diritti di cittadinanza”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X