stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Covid e Ponte Corleone, chiude il Baby Luna di Palermo
VIALE REGIONE SICILIANA

Covid e Ponte Corleone, chiude il Baby Luna di Palermo

Chiude il Baby Luna di Palermo. Lo storico bar sulla circonvallazione abbasserà le saracinesche dopo 44 anni di attività. Prima il Covid e adesso la difficile accessibilità al locale per via dei lavori sul Ponte Corleone, hanno di fatto reso impossibile raggiungere il parcheggio davanti al bar-tavola calda.

La Ge.Co. srl della famiglia Fiore ha consegnato le lettere di licenziamento a nove dipendenti per cessazione attività: troppo pesante la crisi finanziaria degli ultimi anni che aveva reso la fiorentissima attività quasi il fantasma di sé stessa. Anni duri per chiunque abbia un locale aperto al pubblico ma alle difficoltà della pandemia, negli ultimi mesi (a partire dal dicembre del 2021), si è aggiunta una viabilità catastrofica che ha praticamente chiuso l'unica via di accesso ad uno dei bar da sempre punto di riferimento per i palermitani e non solo.

Già, un punto di riferimento, perché il Baby Luna, dall'apertura nel 1978, non è soltanto un luogo dove consumare un pranzo o per una sosta ma un vero e proprio luogo di ritrovo per un appuntamento comodo prima di dare il via a una gita fuori porta o per gli autotrasportatori che lasciavano Palermo prima di mettersi in viaggio.

"Ci vediamo al Baby Luna" è una frase riconosciuta da ogni palermitano, un appuntamento fisso per un caffè o per comprare le sigarette. I gestori, però, non hanno più potuto reggere la crisi ormai irreversibile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X