stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia A Piano Battaglia c'è un metro di neve ma gli impianti sono fermi
LA CRISI

A Piano Battaglia c'è un metro di neve ma gli impianti sono fermi

A Piano Battaglia, nonostante le ultime nevicate, è tutto fermo. La chiusura imposta dal governo fino al 7 gennaio che, potrebbe anche essere rinnovata, ha certamente acuito le difficoltà del comprensorio montano e degli operatori economici che hanno investito nell’area.

La realizzazione dei nuovi impianti di risalita, come riporta Davide Bellavia in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, avrebbero dovuto portare una grande boccata d’ossigeno ma lungaggini burocratiche hanno bloccato ciò che doveva costituire il rilancio dell’intero territorio madonita.

Una perdita che da marzo ad oggi ha messo a dura prova la tenuta economica di tutto il mondo della ristorazione e della ricettività ma come precisano i gestori: "Noi da qui non possiamo fare asporto o consegna a domicilio, quindi siamo più penalizzati dalle restrizioni".

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X