stampa
Dimensione testo
A PALERMO

Accordo per la 4U: nessun licenziamento, sì alla cassa integrazione

PALERMO. Evitato il licenziamento per i lavoratori della 4U Servizi. A comunicarlo l'assessore al Lavoro Giuseppe Bruno, dopo l'accordo siglato questa mattina, presso il centro per l'Impiego di via Briuccia 67, alla presenza dei Sindacati aziendali, dei rappresentanti della 4U Servizi. 

"Particolare rilevanza nell'accordo è stata data - riferisce l'assessore - alle misure alternative alla risoluzione dei rapporti di lavoro come la cassa integrazione in deroga che interesserà 130 lavoratori fino al 31 maggio 2015 prevedendo, altresì, in questo periodo percorsi formativi volti alla riqualificazione del personale complessivamente occupato".

Inoltre, il ricorso alla cig, "di fatto - aggiunge Bruno - consente alla società, un sufficiente spazio di azione volto al reperimento di nuove commesse indispensabili per il rilancio aziendale ed alla sua permanenza nel territorio siciliano".

Nel commentare il buon esito dell'accordo sottoscritto, l'assessore Giuseppe Bruno si dice infine "soddisfatto per la risoluzione di una vertenza che metteva a rischio il futuro occupazionale di 146 lavoratori con ricadute drammatiche per le loro famiglie e per l'economia del territorio”. 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X