stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Mondello Palace Hotel, avvio dei licenziamenti per 16 lavoratori
CRISI

Mondello Palace Hotel, avvio dei licenziamenti per 16 lavoratori

di
A comunicarlo è stata la Siat Spa dei Castellucci. Esubero di personale pure per i negozi Sonepar. I sindacati: «Vogliono spostare il business nella Sicilia Orientale»

PALERMO. Avvio della procedura di licenziamento collettivo per 16 lavoratori su 32 del Mondello Palace hotel. A comunicarlo ai sindacati è stata la Siat spa, la società che fa capo a Giovanni Castellucci. Secondo la Siat, i motivi che hanno determinato l'esubero di personale riguardano «i lavori di adeguamento e riqualificazione della struttura», che saranno completati, si pensa, il prossimo aprile, e che hanno portato l'azienda già dallo scorso dicembre all'utilizzo della sospensione assistita e alla cassa integrazione in deroga per il personale, «e la profonda crisi economica, che ha fatto diminuire la capacità di spesa media dei turisti. Situazione che, scrive la società, nel 2015 non prevede miglioramenti».

Inoltre, la riapertura del Mondello Palace, prevista per la metà del prossimo novembre, sarà limitata a circa trenta camere con solo servizio di prima colazione, mentre il completamento delle camere disponibili alla vendita, si presume sino ad ottanta, avverrà non prima del prossimo aprile. La procedura di esubero interesserà due unità dell'area economato-magazzino; otto unità sala ristorante-bar; tre unità area cucina-plonge; due fattorini e un manutentore.

«Il problema del turismo in Sicilia si è rivelato in tutta la sua gravità coinvolgendo anche le aziende più grosse - dice Marianna Flauto, segretario generale della Uiltucs Sicilia - Questo problema va risolto a livello regionale con una riforma della legge che del settore. Ma il turismo paga anche l'assenza degli ammortizzatori sociali ordinari». La crisi non risparmia nessun settore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X