stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura I Sansoni debuttano a Striscia la Notizia: ironia smart sul dramma delle bollette
TV

I Sansoni debuttano a Striscia la Notizia: ironia smart sul dramma delle bollette

Palermo, Cultura
I Sansoni su Striscia la Notizia

«Fra i due mendicanti il terzo evade»: il riferimento è a chi non paga la luce e a Palermo è un male diffuso da molto prima che arrivasse l’emergenza del caro energia e delle bollette fuori controllo. È una delle battute del frizzante debutto dei Sansoni stasera a Striscia la Notizia.

Un video smart di un minuto e mezzo dedicato proprio al problema che in questo momento più preoccupa famiglie e aziende, fra elettrodomestici tenuti a riposo e docce fuori casa per non sprecare acqua calda. Nella nuova edizione condotta dall’inedita coppia formata da Luca Argentero e Alessandro Siani, anche i fratelli di Palermo, i comici Fabrizio e Federico Sansone, in arte I Sansoni, hanno offerto il loro approccio originale per affrontare l’attualità. Non hanno avuto bisogno di snaturarsi, «M...» compresa a scandire la palermitanità del duo. Sono stati i soliti Sansoni che a Palermo tutti conoscono, che in sketch di pochi secondi dicono e mostrano ciò che altrove viene affrontato in lunghi discorsi a volte vuoti di contenuti.

Un post di Stefania Petyx ha salutato il loro arrivo. «Benvenuti finalmente a Striscia la Notizia», ha scritto sui social, corredando la frase con tre cuori (di chi è il terzo visto che loro sono due?) a mo’ di didascalia di una foto ripresa dalla tv proprio durante la scenetta dei mendicanti che chiedono un aiuto per pagare luce e gas, mentre una voce fuori campo li invita a non pagare... M..., fra i due mendicanti, il terzo evade!

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X