stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Serata di jazz al teatro Lelio di Palermo con Flora Faja
CITTA' DA VIVERE

Serata di jazz al teatro Lelio di Palermo con Flora Faja

di
I concerti, le mostre e le iniziative in città

Salute
Oggi al Grand Hotel Piazza Borsa, alle 8:30 al convegno sui trattamenti immunosoppressivi nei pazienti affetti da malattie infiammatorie croniche intestinali, la colite ulcerosa e la malattia Crohn.

Solidarietà
Oggi all’Aula Magna M. Vignola dell’Ospedale Cervello di via Trabucco 180, alle 9 nell'ambito della Maratona Telethon, l'Associazione Medico  Sportiva e la Federazione Medico Sportiva Sicilia  organizzeranno un convegno sul tema "Sport per tutti", il Movimento come prevenzione primaria e salute. Alle 21:00, Auditorium S. Eugenio Papa, Piazza Europa 39/40, Sport Musica e Medicina for Telethon.
-
L'Unicef Palermo scende in piazza oggi e domani dalle 10 alle 20 in via Generale Vincenzo Magliocco. Gli interessati con un contributo di 20 euro potranno adottare una Pigotta e sostenere l’Unicef e i suoi programmi salvavita dell’Africa centrale e occidentale.

Da sentire
Oggi nell’ambito della rassegna La Notte della luca all’oratorio di Santa Cita alle ore 21 il concerto Gospel Project, diretti dal Maestro Pietro Marchese. Il concerto sarà occasione per raccogliere i fondi per l'Orchestra Infantile "Quattrocanti".
-
Stasera  alle ore 21.15 al teatro Lelio di Palermo, la cantante Flora Faja accompagnata dal Claudio Giambruno Quartet composto da Giuseppe Urso alla batteria, Riccardo Lo Bue al contrabbasso, Antonio Zarcone al pianoforte e Claudio Giambruno al sax tenore.

A teatro
Al teatro Biondo da oggi fino al 21 dicembre alle 21 arriva Rocco Papaleo con il suo spettacolo Una piccola impresa meridionale". Sul palco anche Francesco Accardo (chitarra), Jerry Accardo (percussioni), Pericle Odierna (fiati),  Guerino Rondolone (contrabbasso), Arturo Valiante (pianoforte). Biglietti da 11 a 30 euro.
-
Al teatro Agricantus anche oggi alle 21,30 ci sarà lo spettacolo di Sergio Vespertino “Felicissima Palermo”. Biglietti da 15 a 18 euro.
-
Al Teatro Jolly fino al 21 dicembre sarà di scena Antonio Pandolfo con lo spettacolo “Pandemonio” con la regia di Ignazio Mannelli. Appuntamento alle 21,30.

Da sentire
Ogni mercoledì fino al 17 dicembre, alle 11.30, le stanze del jazz dello Spasimo di Palermo ospiteranno di volta in volta jazz performers del Brass. Appuntamento in via dello Spasimo. Ingresso libero.

Da vedere
Oggi a Museo Riso di corso Vittorio Emanuele 365, alle 18 ci sarà l’inaugurazione mostra Pianeta X, fino al 18 gennaio 2015, a  cura di Daniela Bigi. Ingresso libero.
-
A palazzo Steri la mostra permanente sulla Collezione di Antonio Lagumina “La Sicilia raccontata dai cartografi” al Carcere dei Penitenziati. Il tutto nell’ambito della rassegna di eventi natalizi a cura dell’Università di Palermo.
-
“50 anni di storia d’Italia per filo e per segno” è il titolo della mostra, organizzata dalla Lega del Filo d’Oro e dall’Ansa, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica che attraverso 28 pannelli e 164 fotografie, ripercorre la storia della Lega del Filo d’Oro e dell’Italia dal 1964 ad oggi. Visitabile a palazzo Branciforte.
-
Fino al 31 gennaio sarà possibile visitare al museo Regionale Salinas di piazza Olivella 24, la mostra “Salinas racconta Salinas, del museo di Palermo e del suo Avvenire”. La mostra è un tributo ad Antonino Salinas, un uomo che dedicò la sua vita agli studi e alla formazione del Museo Nazionale di Palermo, il più antico e prestigioso dell’isola, fondato nel 1814. Sale visitabili da martedì a domenica dalle ore 09.30 alle 19.30.
-
C’è tempo fino all’11 gennaio per visitare al teatro della Chiesa di San Francesco di Sales di via Notarbartolo 52 la mostra collettiva “In ricordo di Padre Pino Puglisi”. Gli artisti propongono le loro libere creazioni artistiche ispirate al parroco beato di Brancaccio. Gli autori della mostra sono: Michelangelo Balistreri, Salvatore Calò, Vincenzo De Guardi, Paola La Monica, Gabriella Lupinacci, Rosalia Marchiafava, Giusy Megna, Gianni Provenzano, Mariella Ramondo, Trapani-Calabretta, Loredana Troia, Felicia Vadalà, Giovanni Ventimiglia. Mostra visitabile tutti i giorni dalle 9.00 alle 11.00 e dalle 16.00 alle 18.00.
-
Trecento capolavori del Novecento siciliano si trovano nelle sale di Palazzo Sant'Elia fino al 26 dicembre, per raccontare la cultura dell’intero Novecento, dagli anni ’30 fino ai nostri giorni. Sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, "Artisti di Sicilia. Da Pirandello a Iudice", a cura di Vittorio Sgarbi, è la grande collettiva realizzata da Exa - Mondi Nuovi, promossa da Fondazione Sant'Elia, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Siciliana - Assessorato dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana, Comune di Palermo, Expo Milano 2015. E’ possibile visitare l’allestimento da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 19.00 e da sabato a domenica dalle 9.30 alle 22.00. Biglietto 7 euro.
-
Da Excelsior, alle terrazze de la Feltrinelli di via Cavour sarà possibile visitare la mostra “Vintage” di Ninni Arcuri. Grazie alla collaborazione delle Officine Palmizi a collaborazione con Officine Palmizi e alle installazioni di Piera Sagrì e di Gisella Leone  sarà possibile fare un salto nel passato. Sale visitabili fino al 9 marzo, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle 13.00 ed dalle 16.00 alle 21.00. Chiuso il lunedì. Biglietto 5 euro.
-
In occasione del quarto centenario dalla morte di Doménico Theotocópuli “El Greco”a Toledo (Candía, Creta, 1541 - Toledo, 1614), al centro culturale Cervantes di via Argenteria è possibile visitare l'esposizione fotografica "El Greco Architeto de retablos" che ripercorre i momenti più importanti della sua attività artistica, in Spagna, nell’ambito dell’arte del retablo ovvero delle pale d’altare. Visitabile con ingresso libero dal lunedì al giovedì dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 e venerdì dalle ore 10.00 alle 12.00. Ingresso libero.

Natale in città
Anche quest’anno la fiera per gli acquisti delle festività, con uno spazio di oltre 10.130 metri quadri. La fiera è allestita nella zona del Parco Cassarà, tra lo svincolo Brasa - Basile, in viale Regione Siciliana e via Lussorio Cau, ed è composta da circa 100 gazebo, con uno spazio interno di circa 4.680 metri quadri per i giostrai e spettacoli itineranti, aperta sino all'11 gennaio, con apertura giornaliera dalle 16 alle 24 e, nei week end e festivi, anche di mattina. L’iniziativa porta lo stesso nome dell’associazione culturale che la promuove e organizza: “Palermo e dintorni”.
-
La fiera “Arte e Sapori di Natale a Bagheria”, è aperta tutti i giorni dalle 10 sino a tarda sera, si svolge in a Villa Valguarnera dei principi Alliata di Villafranca in cui artigiani, hobbisti, professionisti del cibo di strada e aziende agricole si incontrano per offrire ai visitatori la possibilità di trovare l'idea giusta per i regali di Natale e gustare prodotti locali. Fino al 6 gennaio. Ingresso libero.

Shopping
Ogni domenica e ogni giovedì mattina in viale Regina Margherita di Savoia dalle 9 del mattino fino alle 14 ci sarà il "Mercato del contadino" in cui si potranno degustare e acquistare tante eccellenze biologiche e artigianali a km zero. Ingresso libero.

Appuntamenti
Al Centro Commerciale Conca d’Oro è stato allestito il circo Acquatico che rimarrà a Palermo fino al 27 gennaio. Orari degli spettacoli alle 17.30 e 19.30. Tutti i mercoledì chiuso. Venerdì 26 dicembre e martedì 6 gennaio spettacoli alle ore: 17.00, 19.00 e 21.00. Biglietti dagli 8 ai 15 euro.
-
Oggi alle 15,30 in via Giovanni Raffaele 14, angolo Via Borrelli ci sarà un’ asta speciale di Natale di oggetti provenienti da operazioni di credito su pegno di UniCredit.
-
Ritorna oggi e domani al San Paolo Palace di via Messina Marine la fiera del Vinile. Ingresso gratuito. Sale aperte dalle 10 alle 14 e alle 15 alle 22.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X