stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, giallo sulla morte di un barista dell'aeroporto. In casa trovate tracce di sangue
AVEVA 55 ANNI

Palermo, giallo sulla morte di un barista dell'aeroporto. In casa trovate tracce di sangue

Palermo, Cronaca
Nando Citarda

È un giallo la morte di un dipendente di uno dei bar dell’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo, Nando Citarda, 55 anni. L'uomo è stato trovato morto nel bagno della sua abitazione e la polizia al momento del rinvenimento del cadavere ha anche trovato tracce di sangue sul pavimento.

Non si esclude che sia morto per un malore o per la conseguente caduta. Ma al momento non emergono altri particolari e saranno necessarie ulteriori indagini. Il decesso, inoltre, secondo i primi accertamenti risalirebbe ad alcuni giorni fa.

Sul posto oltre agli agenti della scientifica che hanno compiuto i rilievi, è intervenuto il medico legale per una prima analisi sul cadavere.

Gli amici e i conoscenti ne piangono la scomparsa sui social ricordandolo come una persona perbene e gentile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X