stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il carrozziere sparito a Bagheria, l'appello della sorella: "Le brutte amicizie lo hanno cambiato"
LE INDAGINI

Il carrozziere sparito a Bagheria, l'appello della sorella: "Le brutte amicizie lo hanno cambiato"

Bagheria, chi l'ha visto, Palermo, Cronaca
Domenico Canzoneri

"Aiutatemi a trovare mio figlio Domenico Canzoneri scomparso il 7 giugno da Bagheria ha 36 anni, un piercing al sopracciglio sinistro e un tatuaggio sulla parte destra del collo". L'appello di poche ore fa è quello che Angela Perez, la mamma di Domenico, affida ai social.

Una storia che ha sconvolto Bagheria e che lascia un mistero intorno alla sparizione nel nulla di questo Carrozziere che nove giorni fa ha detto alla madre che sarebbe andato a fare la spesa e non è mai più tornato a casa. Sparito lui, la sua auto (una Fiat Cinquecento vecchio modello), i documenti che aveva in tasca. Ma non il cellulare, lasciato a casa prima di uscire.

Domenico lavorava saltuariamente, sembra che nelle prossime settimane sarebbe dovuto partire per un impiego al Nord Italia. La famiglia - che oltre alla denuncia di scomparsa ai carabinieri ha contattato anche la redazione di "Chi l'ha visto" - si dice preoccupata anche per il genere di vita che l'uomo conduceva nell'ultimo periodo. Proprio la sorella Maria Cristina ieri sera in trasmissione su Rai Tre ha lanciato un appello: "Aiutateci a trovare Domenico, non sappiamo più nulla di lui. Mimmo mamma sta soffrendo parecchio… Ci sono delle amicizie che lo hanno portato fuori strada".

"Martedì scorso - ha aggiunto Maria Cristina Canzoneri - e da allora non abbiamo più nessuna traccia. È un ragazzo d'oro, qui lo conoscono tutti. Non ci spieghiamo cosa sia successo. Fino a venerdì (il 10 giugno) abbiamo visto, attraverso un'app, che usava la carta di credito, poi neanche più quello".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X