stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuovo furto al Danilo Dolci di Partinico, rubato il gasolio del pulmino: quinto raid in 3 mesi
SCUOLA NEL MIRINO

Nuovo furto al Danilo Dolci di Partinico, rubato il gasolio del pulmino: quinto raid in 3 mesi

Nuovo raid notturno nella scuola Danilo Dolci di Partinico. Rubato il gasolio dal pulmino, parcheggiato nell'atrio dell'istituto, che questa mattina avrebbe dovuto portare alcuni studenti a Catania per la giornata conclusiva di una manifestazione regionale.

La brutta sorpresa alle 6.15 quando gli autisti hanno avvisato del furto il preside Gioacchino Chimenti, i docenti e gli studenti. Al mezzo, con il pieno già fatto pronto per partire, è stato rotto il tappo del serbatoio ed è stato prelevato gran parte del carburante. Tra l'altro il mezzo era inutilizzabile perché era stato anche divelto il tubo di collegamento fra la bocchetta e la tanica. Alla fine la partenza per Catania c'è stata ma con le auto private.

“Siamo ormai consapevoli – dice il dirigente scolastico, Gioacchino Chimenti – che la nostra scuola è stata presa da alcuni balordi come un supermarket da cui attingere quando hanno bisogno, voglio ribadire che non ci fermeranno e continueremo nell’opera di rilancio di questa scuola al servizio della formazione di ogni studentessa e ogni studente che ci viene affidato. Nei prossimi giorni sapremo dare la risposta a questi atti secondo il nostro stile che non è quello del lascia… Anzi è quello del raddoppia”.

Il furto del carburante è la quinta incursione al Dolci in tre mesi. La prima il 5 dicembre, quando i ladri portarono via materiale scolastico e danneggiato la struttura. La seconda esattamente un mese più tardi, il 5 gennaio, quando i ladri, arrampicandosi su un ponteggio edile, entrarono di notte nei locali della sede centrale dell’istituto, in via Mameli, ma questa volta non riuscirono a portare via nulla. Poi il 19 gennaio e ancora il 27 febbraio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X