stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sciopero alla Call.it: «Esclusi 4 lavoratori disabili», Windtre: «Obblighi assolti»
COOP SOCIALE

Sciopero alla Call.it: «Esclusi 4 lavoratori disabili», Windtre: «Obblighi assolti»

Lavoratori discriminati perché disabili. È quanto denuncia la rappresentanza sindacale aziendale della cooperativa sociale Call.it.

«È successo che Windtre spa - scrive la Rsa in una nota - non ha provveduto a fornire le login per l’attivazione delle attività per quattro inserimenti lavorativi, in sostituzione di addetti cessati, e per un addetto rientrante da periodo di lunga malattia, situazione quest’ultima poi risolta dopo l’intervento della cooperativa. Pertanto quattro lavoratori disabili, per i quali erano già state eseguite le diverse verifiche e richiesti i nulla osta per le assunzioni, sono in una situazione di sospensione senza possibilità di iniziare il percorso lavorativo sul quale contavano».

Ciò ha spinto alla proclamazione di una giornata di sciopero degli addetti della cooperativa sociale Call.it per venerdì 7 gennaio. «Come Rsa - prosegue il documento - esprimiamo la nostra preoccupazione in quanto il perdurare di tale situazione farebbe venir meno oggi la possibilità di nuove opportunità di lavoro ma nel futuro la continuità lavorativa per soggetti disabili inseriti in forza delle convenzioni regionali. Un aspetto grave in quanto le convenzioni tipo, prima di essere approvate dalle Regioni, sono sottoscritte anche dalle nostre organizzazioni sindacali di appartenenza. Siamo fortemente preoccupati che questo atteggiamento, di Windtre spa possa mettere in discussione le convenzioni stesse, venendo meno il rispetto di quanto in queste previsto in termini di modalità e obblighi di inserimento lavorativo».

La replica di WindTre

Windtre, precisa di aver assolto gli obblighi di inserimento delle persone con disabilità e, a livello nazionale, di aver superato la quota minima prevista dalla normativa per le categorie protette. Precisa altresì, in particolare, che i quattro lavoratori, citati nell’articolo, non sono stati esclusi da Windtre poiché non erano dipendenti dell’azienda.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X