stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si fermano gli autobus Amat per Monreale e Isola delle Femmine: convenzione scaduta
TRASPORTI

Si fermano gli autobus Amat per Monreale e Isola delle Femmine: convenzione scaduta

Niente più corse Amat per Isola delle Femmine e Monreale. L'azienda spiega  che i bus in quella direzione saranno sospesi " non essendo state rinnovate le rispettive convenzioni entrambe scadenti il 31 dicembre 2021". Dunque, da oggi, niente più autobus verso quei comuni.

Conseguentemente, spiega Amat, i bus della linea 628 limiteranno tutte le corse in località Punta Matese (R.T. Marconi) da dove, una volta effettuata l’eventuale sosta di capolinea, ripartiranno in direzione di viale del Fante mentre i bus della linea 389, proveniente da piazza Indipendenza, eseguiranno  l’ultima fermata della corsa di andata in quella denominata Rocca-Calatafimi e, dopo avere eseguito la manovra di inversione di marcia senza passeggeri a bordo proseguiranno il servizio fino al capolinea di piazza Indipendenza.

Da qualche giorno, all'interno dei bus dell'azienda e non solo, è fatto obbligo a tutti gli utilizzatori dei mezzi pubblici dell’uso delle mascherine di protezione del tipo FFP2.

Pertanto, gli addetti alla verifica dei titoli di viaggio, accerteranno che tutti i passeggeri siano in possesso del green pass base e che utilizzino la mascherina, della tipologia sopra citata, nel rispetto delle norme anti Covid.

Si rammenta che il mancato rispetto delle suddette norme (corretto uso della mascherina, distanziamento, green pass) potrà comportare l’interruzione del pubblico servizio.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X