stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ztl notturna a Palermo, le nuove regole da stasera: cresce il fronte dei contrari
VIABILITÀ

Ztl notturna a Palermo, le nuove regole da stasera: cresce il fronte dei contrari

Scatta l'ora X a Palermo: dopo due anni torna attiva la Ztl notturna, con le 31 telecamere dei varchi del perimetro della zona a traffico limitato in funzione dalle 23 del venerdì alle 6 di sabato e dalle 23 di sabato alle 6 di domenica.

Un provvedimento che l’assessore alla Mobilità Giusto Catania e il sindaco Leoluca Orlando hanno deciso di prendere a causa del notevole flusso di auto registrato nei weekend, quando il centro storico diventa regno della movida.

Da questa sera dunque chi viene beccato a circolare in auto, senza pass, da una delle telecamere durante gli orari in cui la Ztl è attiva riceverà la notifica della multa a casa. Una decisione che però scontenta tantissimi commercianti, con il fronte dei contrari che cresce sempre più con il passare delle ore. Tra questi c'è anche Assoimpresa, che fa sentire il suo dissenso.

“Le attività commerciali sono in ginocchio. Non era il momento di riattivare la Ztl notturna. Siamo ancora in piena pandemia e molte attività non si sono ancora rialzate - dichiara Mario Attinasi, presidente di Assoimpresa -. Bisognava ancora attendere, la Ztl notturna potrebbe indurre molta gente a non entrare nel perimetro e recarsi in altri posti. Tutto ciò non fa che causare un danno a molte imprese che stavano iniziando a lavorare dopo due anni terribili".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X