stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rubano i cavi di rame e nascondono hashish in freezer, un arresto e quattro denunce a Villabate
CARABINIERI

Rubano i cavi di rame e nascondono hashish in freezer, un arresto e quattro denunce a Villabate

I carabinieri di Palermo, nel corso di un controllo, hanno arrestato un 21enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno sorpreso il giovane in un magazzino industriale a Villabate insieme a tre persone che, alla vista dei militari, hanno tentato inutilmente la fuga.

All’interno del fabbricato, un capannone adibito a deposito, con la collaborazione di un’unità cinofila, sono stati recuperati due panetti di hashish e 14 involucri di cellophane con la stessa sostanza del peso di oltre 160 grammi; materiale per il confezionamento dello stupefacente nascosto in un freezer e 80 euro nascosti in un pacchetto di sigarette, ritenuti provento dell’attività illecita.

Nel corso dell'intervento sono state scoperte 64 matasse di cavo di rame per un peso di 1.880 kg e tre sacchi con 180 kg di cavo elettrico guainato, dei quali nessuno dei presenti è stato in grado di provarne la proprietà e di conseuenza è arrivata la denuncia per ricettazione. Il 21enne è stato posto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X