Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Palermo, sul ponte Corleone a 30 all’ora: in pochi mesi tremila multe ai trasgressori

Sanzioni e decurtazione dei punti dalla patente, i dati fino al 31 agosto. Deviati verso i percorsi alternativi oltre settemila tir

Difficile andare a 30 all'ora, soprattutto se si guidano auto o mezzi più pesanti. Più facile rispettare il limite di velocità se si ha una bici o una moto. È questo il limite imposto sul Ponte Corleone dove si procede da febbraio su corsie ristrette dai lavori propedeutici alla messa in sicurezza. Fino al 31 agosto sono state elevate 3103 multe, per un importo medio di 149 euro a infrazione. Di queste, 2990 prevedono la decurtazione di punti dalla patente e sembra che la contestazione sia arrivata pure ad un ex vigile urbano.

"È un altissimo il numero di sanzioni - dice il consigliere Gianluca Inzerillo, di Italia Viva - Chiunque sia transitato da quei luoghi sa che è praticamente impossibile circolare alla velocità di 30 km/k. I rischi sono due: o essere tamponato a causa della brusca frenata necessaria a decelerare o essere multato senza via di scampo".

L'articolo completo di Connie Transirico nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

Caricamento commenti

Commenta la notizia