stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, evade dai domiciliari e ruba 19 chili di carne da un furgone: arrestato
CARABINIERI

Palermo, evade dai domiciliari e ruba 19 chili di carne da un furgone: arrestato

Alle pulsioni non si resiste, nemmeno se si è agli arresti domiciliari. Così, un cinquantenne messinese, obbligato a stare in casa ma da lì evaso, si è chiesto che cosa avrebbe potuto fare con quel furgone che trasportava carne posteggiato in via Catania a Palermo, e dal quale il conducente si era un attimo allontanato per fare una consegna.

Tirati fuori dalla borsa i ferri del mestiere, ovvero un mazzo di chiavi modificate e di varie di dimensioni, il ladro si è avvicinato alla cella frigorifera e ne ha forzato la serratura. Poi si è impadronito di 19 chili di carne bovina e di altri alimenti. Peccato per lui, però, che in giro vi fossero diverse telecamere di videosorveglianza: l’uomo è stato rintracciato dai carabinieri, individuato come evaso e autore di furto aggravato, e riportato a casa in attesa di un processo per direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X