stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Travolto dalla porta di calcio, lo strazio del fratello su Fb: "Non si può morire così a 12 anni"
VIDEO

Travolto dalla porta di calcio, lo strazio del fratello su Fb: "Non si può morire così a 12 anni"

"Non si può morire così. Mio fratello era andato al parco per giocare a pallone e adesso non c'è più...".

In una straziante diretta Facebook, che ha invitato a condividere, Daniele Conigliaro ha mostrato dove è morto il fratello Gabriele, deceduto nel parco comunale Sofia di Carini dopo che una porta di calcio gli è franata addosso.

Dopo la tragedia, nei pressi del campo sono accorsi altri familiari e amici. I carabinieri, intervenuti sul posto, stanno cercando di ricostruire quanto avvenuto anche con il racconto dei compagni di gioco.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X