stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, a Vergine Maria e nel lungomare di Isola delle Femmine torna l'incubo dell'alga tossica
ARPA

Palermo, a Vergine Maria e nel lungomare di Isola delle Femmine torna l'incubo dell'alga tossica

Torna l’alga tossica nel lungomare palermitano. Nel corso del monitoraggio dell’Arpa sono emersi due sforamenti nel lungomare di Isola delle Femmine e nella zona della spiaggia di Vergine Maria.

Il limite consentito dalla legge come si legge nel prospetto dell’Arpa Sicilia è di 30 mila cellule litro, prima fino al 2018 era 10 mila cellule litro.

Il limite nel lungomare di Isola delle Femmine è stato di 60.320 cellule litro e 107.680 cellule litro. A Sferracavallo 15.840 mentre altro sforamento è avvenuto nella spiaggia di Vergine Maria con un risultato di 40.480. In questi giorni sono stati effettuati nuovi campionamenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X