stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, rapina ad un furgone di sigarette allo Zen: episodi simili in passato nel quartiere
VIA LUIGI EINAUDI

Palermo, rapina ad un furgone di sigarette allo Zen: episodi simili in passato nel quartiere

Ancora una rapina ad un furgone carico di sigarette a Palermo. Tre uomini armati sono entrati in azione in via Luigi Einaudi, allo Zen. Hanno bloccato due corrieri che stavano rifornendo le rivendita di tabacchi. Ancora da quantificare il bottino che ammonterebbe però a diverse migliaia di euro, sull'episodio indaga la polizia.

Non è la prima volta che a Palermo si verificano episodi simili: a gennaio di quest'anno, in via Mendola, in tre avevano rapinato un autotrasportatore, portando via con un furgone una quindicina di scatole contenenti stecche di sigarette; nel dicembre del 2018 in via Resurrezione, un commando di tre uomini armati di pistola a bordo di una Fiat Punto aveva bloccato un furgone porta tabacchiI rapinatori avevano aperto il mezzo, portando via i colli pieni di sigarette.

E  proprio allo Zen, in via Einaudi, ci sono state due rapine a portavalori: nel novembre del 2020 era stato preso di mira un carico di sigarette e precedentemente, a marzo sempre dello scorso anno, si era verificato un assalto a un portavalori. Mentre le guardie giurate stavano consegnando una sacca di denaro all’ufficio postale in via Luigi Einaudi un gruppo di banditi armati di pistola era entrato in azione: i rapinatori avevano immobilizzato le guardie giurate, impossessandosi del denaro, circa 50 mila euro.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X