stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furbetti del reddito di cittadinanza a Carini: da chi riscuote le vincite a chi lavora nell'edilizia
GUARDIA DI FINANZA

Furbetti del reddito di cittadinanza a Carini: da chi riscuote le vincite a chi lavora nell'edilizia

Tre persone che percepivano illecitamente il reddito di cittadinanza sono stati scoperti dai finanzieri della tenenza di Carini. Hanno omesso di dichiarare vincite al gioco per importi consistenti e comunque superiori a 20.000 euro. Inoltre, uno è risultato evasore totale, avendo percepito e non dichiarato dal 2017 al 2019 redditi derivanti dall’incasso di bonifici, superiori ad 10.000 mila, per l’attività esercitata riconducibile a ristrutturazione edilizie.

I finanzieri hanno denunciato i tre alla Procura della Repubblica di Palermo, sequestrato le “Card reddito di cittadinanza” e segnalato gli indebiti percettori al locale Ufficio Inps per l’irrogazione delle sanzioni amministrative di revoca/decadenza del beneficio e per il recupero coattivo delle somme già indebitamente percepite, rispettivamente pari ad 16.199,84 euro, 26.619,05 euro e 24.296,81 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X