stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, al cimitero dei Rotoli bare in deposito da 10 mesi: cresce il degrado
CIMITERI

Palermo, al cimitero dei Rotoli bare in deposito da 10 mesi: cresce il degrado

Situazione di degrado ai Rotoli, con le bare in deposito che in certi casi superano anche i 10 mesi. Come racconta un articolo di Connie Transirico sull'edizione cartacea del Giornale di Sicilia, sono troppe le bare che  attendono una regolare sepoltura e che invece restano sospesi nel limbo per disservizi, buoni propositi e promesse rimaste sulla carta, mezzi fermi e inchieste giudiziarie.

Martedì, mentre i giudici inviavano la Pec con la quale venivano sospesi ben 38 impiegati dell’Ufficio Cimitero coinvolti nell’inchiesta per assenteismo, la commissione consiliare era al camposanto per il consueto sopralluogo e si era arrivati a quota 575.

Oggi che la realtà supera ogni possibile immaginazione, oggi che, considerato il blocco festivo del servizio, la matematica ci consegna probabilmente un nuovo numero da record che ha davanti un bel 6. Oltre quota 600 defunti in attesa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X