stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, deposito di rifiuti pericolosi scoperto alla Guadagna: sequestro e sanzioni
POLIZIA

Palermo, deposito di rifiuti pericolosi scoperto alla Guadagna: sequestro e sanzioni

Un deposito di rifiuti pericolosi è stato scoperto dai poliziotti del commissariato di polizia Oreto-Stazione in via Guadagna. Venivano stoccati materiali metallici che, senza alcuna autorizzazione in materia ambientale ed in particolare la gestione di rifiuti di tipo pericolosi attuata in forma totalmente illegale.

Gli agenti all’interno del magazzino hanno trovato 200 chili di fili elettrici, 400 chili di rame e 400 chili di ottone tutto accatastato. Il titolare, in compagnia di altre cinque persone, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria e si è proceduto al sequestro  del locale e del materiale.

Nel corso dell'attività sono stati  inoltre controllati due motocicli del tipo Honda SH e Yamaha T-MAX, parcheggiati all'esterno del locale e nella disponibilità di due uomini, risultati senza assicurazione e revisione. Sono stati sequestrati ed elevate relative sanzioni amministrative per un totale di 2.082 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X