stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I lavori dell'anello ferroviario a Palermo, a fine maggio riapre via Sicilia
CANTIERI E TRAFFICO

I lavori dell'anello ferroviario a Palermo, a fine maggio riapre via Sicilia

anello ferroviario, Palermo, Cronaca
Lavori che permetteranno la costruzione di una nuova fermata

A fine maggio 2021 riapre via Sicilia: il cronoprogramma accorcia i tempi del cantiere dell'anello ferroviario di Palermo, in quella che sarà la futura fermata del quartiere Libertà. I lavori continueranno sottoterra sino alle fine del 2021.

Come spiega un articolo di Connie Transirico sul Giornale di Sicilia, si partirà con la liberazione dell'area di fronte al Bar Sicilia dai new jersey e la rete leggera già prima di Natale. Dunque, sul lato destro della via si potrà parcheggiare.

"Entro fine maggio 2021 via Sicilia verrà restituita ai cittadini - dice il deputato nazionale Adriano Varrica (M5S) che da mesi segue il cantiere dell’anello ferroviario di Palermo - Nelle scorse settimane - racconta - ho avuto un incontro in cantiere con l'impresa, RFI e Italferr e ho chiesto loro un ulteriore sforzo per stringere al massimo le tempistiche di occupazione dell'area e per dare un cronoprogramma pubblico e realistico ai residenti e alle attività commerciali del luogo. Voglio pubblicamente ringraziarli per aver trasformato questa interlocuzione e queste richieste in atti concreti, con alcune modifiche che consentiranno già entro la fine del 2020 di liberare l'area di fronte al bar Sicilia dalla rete leggera e dai new jersey. Conosco le sofferenze e i disagi generati da questo cantiere ma siamo in dirittura d'arrivo con un forte spirito di cooperazione istituzionale che favorisce la soluzione dei problemi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X