stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caso sospetto di Coronavirus, chiude anche l'asilo nido Rosolino Pilo a Palermo
VIA AUGUSTO ELIA

Caso sospetto di Coronavirus, chiude anche l'asilo nido Rosolino Pilo a Palermo

coronavirus, Palermo, Cronaca

Ancora un asilo nido chiuso precauzionalmente a Palermo: è il servizio della sezione infanzia comunale nella scuola Rosolino Pilo di via Augusto Elia. La decisione è stata presa oggi per un caso di sospetto Covid -19 di una dipendente, in malattia dallo scorso 17 settembre per sintomi influenzali.

E' stata la stessa dipendente a comunicare alla direzione del Rosolino Pilo di essere stata segnalata all’Asp per sospetto contagio e di essere in attesa di verifica attraverso il tampone.  All'interno del plesso che tra l'altro è stato sede elettorale, sono partiti i lavori di igienizzazione e sanificazione.

Intanto è stato completamente sanificato l'asilo nido Melograno, chiuso nei giorni scorsi e il Comune sta concordando la riapertura su indicazioni dell'Asp.

"Ho ricevuto dal direttore generale Asp, Daniela Faraoni - ha detto l'assessora alla Scuola, Giovanna Marano -  rassicurazioni che nelle prossime giornate l'Azienda garantirà l'esecuzione dei test rapidi per dipendenti , genitori e bambine e bambini che frequentano i nidi chiusi precauzionalmente al fine di predisporre la riapertura".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X