stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Termini Imerese, finge un guasto all'auto per compiere un furto: arrestata 40enne
CONTRADA MOLARA

Termini Imerese, finge un guasto all'auto per compiere un furto: arrestata 40enne

Una 40enne, residente a Termini Imerese, è stata arrestata dalla polizia per furto aggravato in abitazione. Gli agenti, qualche giorno fa, durante il consueto servizio di controllo del territorio, su indicazione della sala operativa, si sono recati in contrada Molara a Termini Imerese, dove era stato segnalato un furto in una casa di campagna.

La vittima ha raccontato ai poliziotti che aveva notato nelle immediate adiacenze della sua proprietà una donna, apparentemente in difficoltà, ferma sul ciglio della strada accanto ad una vettura Fiat, con il cofano del vano motore aperto.

L’uomo, che si era prestato per aiutarla ma che aveva ricevuto un diniego all'offerta, era rientrato a casa e si era accorto che in una parete del bagno di casa era stata praticata un’apertura che consentiva l’ingresso all’interno dell’abitazione. Sporgendosi, aveva potuto notare il furto.

Tornato subito in strada, l’uomo aveva chiesto alla donna precedentemente incontrata se avesse visto qualcosa ma la signora ha risposto di non sapere nulla, è salita in auto e si è allontanata.

La vittima del furto, insospettitasi dall’atteggiamento della donna, ha fatto una foto alla vettura e ha chiamato il numero di emergenza 112 Nue per segnalare l’avvenuto furto.

Gli agenti, subito intervenuti, dalla visione della foto sono risaliti alla targa dell’utilitaria della sospettata. Inoltre, altri accertamenti hanno permesso di risalire all’intestatario del veicolo.

Gli agenti hanno incrociato l'auto, hanno fermato la donna e perquisito il mezzo: nel portabagagli, oltre a trovare gli arnesi dello scasso, c'erano alcuni accessori da hobbistica e diversa minuteria sia elettrica che idraulica.

Gli attrezzi atti allo scasso sono stati sequestrati, mentre gli oggetti restituiti alla vittima del furto. L’arresto è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria con applicazione della misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, giornalmente presso il commissariato di polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X