stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Delitto Agostino, domani a Palermo l'udienza. Il padre: "Tutti presenti"
UDIENZA PRELIMINARE

Delitto Agostino, domani a Palermo l'udienza. Il padre: "Tutti presenti"

omicidio, Nino D'Agostino, Palermo, Cronaca

Domani alle 9,30, si svolgerà l’udienza preliminare per la richiesta di rinvio a giudizio formulata dalla procura generale di Palermo sull'omicidio dell’Agente Nino Agostino e della moglie incinta Ida Castelluccio. «Accanto a me ci saranno le mie figlie, i miei nipoti e, virtualmente - afferma il papà del poliziotto - tutti voi che in questi lunghissimi anni avete sostenuto me e la mia meravigliosa moglie Augusta Schiera Agostino».

Lo scorso 2 luglio la procura generale di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio per i boss Antonino Madonia e Gaetano Scotto con l’accusa di duplice omicidio, e per Francesco Paolo Rizzuto per il reato di favoreggiamento aggravato.

Il delitto risale alla sera del 5 agosto 1989, quando Antonino Agostino e la giovane moglie furono uccisi a colpi d’arma da fuoco davanti all’ingresso dell’abitazione estiva della famiglia Agostino, a Villagrazia di Carini (Palermo). A sparare furono due killer giunti a bordo di una moto di grossa cilindrata, successivamente rinvenuta parzialmente bruciata non distante dal luogo dell’eccidio. Da allora, in attesa della verità, Vincenzo Agostino, non si è più tagliato la lunga barba bianca.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X